Gli ultimi venti anni hanno visto importanti cambiamenti in materia sessuale. Le nuove tecnologie, i continui riscontri dei movimenti culturali/sociopolitici hanno permesso di inquadrare il tema della sessualità in una visione più costruttiva, almeno socialmente parlando, ma la formazione in sessuologia resta ancorata a vecchi cliché, che non solo non riconoscono a pieno titolo tale evoluzione, ma impediscono il riconoscimento Accademico-Giuridico.

Al riguardo l’Istituto Italiano di Sessuologia Scientifica propone una nuova modalità formativa basata su un concetto Entry Level che rimodula i vecchi schemi della formazione classica in sessuologia clinica.

La formazione in sessuologia necessita di un inquadramento chiaro e preciso caratterizzato da diversi livelli di apprendimento in base alla formazione di partenza del discente.

A tale riguardo, una grande attenzione deve essere data alle basi della formazione stessa, facendo attenzione ai differenti step propedeutici in materia sessuale.

Con il dilagare di numerosi “influencer” sui social media (fai da te), che rischiano di rimandare costantemente informazioni non corrette, poco chiare, o comunque pericolose, se riferite alla dimensione informativo-educativa della sessualità, si rende  necessario definire una formazione adeguata a tutti coloro i quali decidano di promuovere il concetto di benessere sessuale, abbracciando un modello Sex Positivity.

Perché più livelli?
La formazione classica rischia oggi di diventare obsoleta e purtroppo indirizzata solo a certi professionisti del settore sessuologico (psicologi-psicoterapeuti-medici). La dimensione formativa a più livelli può garantire anche ad altre professioni dei passaggi informativi in materia sessuale, rispettando differenti gradi di professionalità e competenze.

A tale riguardo il Corso di formazione in Sessuologia sarà articolato in 4 livelli:

– Livello 1 – Alfabetizzazione sessuale

– Livello 2 – Educare alla Sessualità

– Livello 3 – Consulente Sessuale

– Livello 4 – Sex Therapist

 

Costi e modalità di frequenza:

Ogni livello può essere seguito singolarmente e il costo per ogni livello è il seguente:

  • 1° livello (sexpositivity base) ALFABETIZZAZIONE SESSUALE € 1250,00
  • 2° livello (sexpositivity intermedio) EDUCAZIONE SESSUALE € 1250,00
  • 3° livello (sexpositivity avanzato) CONSULENZA SESSUALE € 1600,00
  • 4° livello SEX THERAPIST SESSUOLOGO CLINICO € 2000,00

 

È possibile scegliere anche di seguire solo alcuni livelli. Di seguito i costi relativi alle iscrizioni:

• 1° e 2° livello (Alfabetizzazione Sessuale e Educazione Sessuale)
€ 2200,00

• 1-2-3 livello (Alfabetizzazione Sessuale, Educazione e Consulenza Sessuale)
€ 3500,00

• 1-3-4 livello (Alfabetizzazione Sessuale, Consulenza Sessuale e Sessuologia Clinica) € 5000,00

• 1-4 livello (Alfabetizzazione Sessuale e Sex Therapist solo per psicoterapeuti)
€ 3000,00

 

Tutti i livelli sono in fase di accreditamento ECM

 

Questo primo livello è uno step fondamentale nel concetto più ampio del modello Sex Positivity. L’obiettivo generale è quello di apprendere una maggiore consapevolezza della terminologia usata in materia sessuale, evitando il rischio di dare informazioni approssimative, ed imparare a dare importanza e significato alle parole utilizzate.

Nello specifico il primo livello permette di rompere gli stereotipi e le false credenze sulla sessualità, promuovendo un processo formativo positivo e costruttivo, necessario ad abbattere i tabù sulla sessualità ancora oggi presenti nella società e nella cultura di riferimento.

La dimensione Sex Positivity è un concetto nuovo in cui la sessualità può essere ancorata ai temi di benessere e rispetto, così da interrompere prepotentemente lo stereotipo culturale ancora oggi presente e dove la sessualità viene vista come esperienza preferibilmente di tipo procreativo.

Possono accedere a questo primo livello non solo coloro che hanno intenzione di formarsi come Sessuologi Clinici e quindi con una formazione accademica attestata dal diploma di laurea quinquennale, oggi di primo e secondo livello, ma anche coloro che hanno una formazione di base di scuola media superiore e che per motivi personali, spesso legati ad alcune forme di attivismo socio/politico, desiderano migliorare la personale conoscenza sulla sessualità.

Il 1 livello denominato “alfabetizzazione sessuale” prevede una formazione di 80 ore strutturate in 20 moduli di 4 ore ciascuno.
Il corso partirà a marzo 2022 e sarà svolto nelle giornate sabato (due volte al mese) per un totale di 5 mesi.  Il corso sarà esclusivamente in modalità online.

Alla fine del corso sarà svolta una verifica con un questionario con domande a scelta multipla che permetterà di valutare e confermare il superamento del livello, e per chi lo desidera l’acquisizione di crediti ECM (professionalizzanti).

Il titolo rilasciato alla fine del primo livello è quello di Esperto Sex Positivity di base (livello Alfabetizzazione Sessuale)

Il costo del corso varia in base alla richiesta o meno degli ECM

Questo secondo livello ha l’obiettivo di formare Educatori alla Sessualità.
Possono accedere a questo livello tutti coloro che, in possesso di laurea triennale/magistrale, hanno superato il primo livello. Non possono accedere coloro che invece, pur superando il 1 livello, non sono in possesso del requisito accademico richiesto.
Nello specifico i moduli verteranno sulla teoria e tecnica dell’Educazione alla Sessualità con particolare attenzione alla programmazione, valutazione/verifica e strategie d’intervento nell’intero arco di vita dell’essere umano.

Il 2 livello denominato “educare alla sessualità” prevede una formazione di 80 ore strutturate in 20 moduli di 4 ore ciascuno.

Il corso partirà a settembre 2022 e sarà svolto nelle giornate di sabato (due volte al mese) per un totale di 5 mesi. La modalità di svolgimento del corso sarà mista: online e in presenza.

Alla fine del corso sarà svolta una verifica con un questionario con domande a scelta multipla che permetterà di valutare e confermare il superamento del livello, e per chi lo desidera l’acquisizione di crediti ECM (professionalizzanti).

Il titolo rilasciato alla fine del secondo livello è quello di Esperto Sex Positivity intermedio (livello Educatore alla Sessualità).

Il costo del corso varia in base alla richiesta o meno degli ECM e alle iscrizioni combinate dei differenti livelli.

Il terzo livello apre le porte alla dimensione dell’ascolto in ambito clinico. Il corso è rivolto esclusivamente ai laureati (1 e 2 livello) con preferenza per le discipline psicologico-sanitario- assistenziali e socio-educative.

L’obiettivo generale è quello di formare professionisti in materia di counseling sessuologico promuovendo una cultura Sex Positivity non giudicante, rispettosa, abbattendo false credenze, stereotipi e tabù.

La dimensione dell’empatia emozionale farà da conduttore in tutto il percorso, che vede come strategie d’intervento tecniche di ascolto attivo, riformulazioni e problem solving.
Il 3 livello denominato “consulente sessuale” prevede una formazione di 120 ore strutturate in 30 moduli di 4 ore ciascuno.

Il corso sarà svolto nelle giornate di venerdì pomeriggio e sabato intera giornata (una volta al mese) per un totale di 10 mesi. La modalità di svolgimento del corso sarà mista: online e in presenza.

Alla fine del corso sarà svolta una verifica con un questionario con domande a scelta multipla che permetterà di valutare e confermare il superamento del livello, e per chi lo desidera l’acquisizione di crediti ECM (professionalizzanti).

Il titolo rilasciato alla fine del secondo livello è quello di Esperto Sex Positivity avanzato (livello Consulente Sessuale).

Il costo del corso varia in base alla richiesta o meno degli ECM e alle iscrizioni combinate dei differenti livelli

Questo livello affronta i temi della Sessuologia Clinica, così da fornire al professionista strumenti utili per affrontare e costruire percorsi idonei alla risoluzione di difficoltà sessuologiche.

L’approccio integrato consente di osservare il disagio sessuale da differenti prospettive, permettendo al professionista (psicologo-psicoterapeuta) un lavoro mirato sia sulle persone (percorsi individuali) che all’interno delle dinamiche relazionali (percorsi con le coppie-non monogamie consensuali…)

Saranno fornite delle linee guida utili per impostare il percorso d’intervento psicosessuologico, seguendo nello specifico la Terapia Mansionale Integrata e Il modello SAR (Sexual Attitude Reassessment and Restructuring).

L’accesso a al 4 livello è consentito a coloro che hanno superato i livelli precedenti, ma anche a chi proviene direttamente dal 1 e 3 livello e tutti i professionisti psicoterapeuti abilitati e in formazione, previo colloquio col direttore scientifico al fine testare i livelli di alfabetizzazione sessuale (livello 1). Il 4 livello denominato “Sex Therapist. Sessuologo Clinico” prevede una formazione di 120 ore strutturate in 30 moduli di 4 ore ciascuno.

Il corso  sarà svolto nelle giornate di venerdì pomeriggio e sabato intera giornata (una volta al mese) per un totale di 10 mesi. La modalità di svolgimento del corso sarà mista: online e in presenza.

Alla fine del corso lo studente dovrà redigere e presentare un caso clinico davanti alla commissione esaminatrice.

Il titolo rilasciato alla fine del secondo livello è quello di Sex Therapist/Sessuologo Clinico, per chi lo desidera è previsto l’assegnazione di crediti ECM (professionalizzanti).

Il costo del corso varia in base alla richiesta o meno degli ECM e alle iscrizioni combinate dei differenti livelli.

A titolo di esperienza clinica sarà consentito l’accesso al servizio di sportello sessuologico dell’IISS. I pazienti osservati e supervisionati dai professionisti dell’Istituto potranno essere presentati dallo studente in fase di esame finale (caso clinico).

Scrivi e poi premi Invio per cercare