in Informazione ed educazione, Sexlog

Indipendentemente dall’aver vissuto un’esperienza erotica Vanilla (ossia più convenzionale) o dall’essersi impegnati in quello che è conosciuto con il termine di erotismo estremo o BDSM, il momento di coccole ed attenzioni che i due partner si concedono vicendevolmente alla conclusione del rapporto sessuale è un aspetto che ricopre un’importanza fondamentale. Benché infatti il sesso sia quel momento speciale dove si decide di “donarsi” mostrando le nostre fantasie ed i nostri desideri con fiducia all’altra persona, d’altra parte tale “svelamento” significa anche esporre sé stessi ad una certa vulnerabilità, e le cure che reciprocamente ci si dedica l’un l’altro quando tutto è arrivato alla sua conclusione, servono proprio a soddisfare l’interiore bisogno di sentirsi apprezzato, rassicurato e gratificato dalla persona con la quale si è condiviso questo momento di intimità.

Ovviamente, più l’esperienza che abbiamo vissuto risulta essere fisicamente ed emotivamente impegnativa ed estrema, più sarà importante ricevere quelle attenzioni che consentiranno alla persona di catalogare l’esperienza vissuta in maniera piacevole e positiva, un processo che nel BDSM è conosciuto con il termine di Aftercare. Letteralmente traducibile in italiano come “cura a posteriori”, l’Aftercare può essere inteso come quell’insieme di premure, riguardi e di attenzioni che i partner si dedicano reciprocamente dopo aver preso parte ad una pratica BDSM.

L’Aftercare può essere quindi visto un po’ come la “ciliegina sulla torta” dell’atto sessuale (Farolfi A., 2022), quel momento in cui prendendosi cura l’uno dell’altro tanto emotivamente quanto fisicamente, non solo si rende possibile per ognuno dei partecipanti incorniciare quanto vissuto come un evento piacevole, soddisfacente, pieno di benessere e complicità, ma anche di abbandonare il mondo fantastico del gioco sessuale tornando invece gradualmente e nuovamente a quello della realtà. Infatti, durante l’orgasmo o situazioni per l’organismo particolarmente estenuanti, come ad esempio attività fisiche intense e forti emozioni, il nostro corpo procede al rilascio di endorfine, ormoni che se da un lato sono in grado di provocare un intenso stato di euforia e di benessere, dall’altro sono anche capaci di generare spossatezza, ansia, affaticamento, disorientamento e difficoltà di concentrazione.

Dal momento che tali sensazioni sono tanto più intense quanto più forte è stata l’esperienza che siamo andati a sperimentare e che durante il BDSM il corpo e la mente sono sottoposti ad una forte sollecitazione, il momento dell’Aftercare mira proprio a fornire quel mix di cure che serviranno a ristabilire l’equilibrio e fronteggiare queste percezioni. Rimuovere ogni oggetto correlato alla sessione o al BDSM in generale, spostarsi in un posto confortevole, offrire acqua o bevande calde, avvolgersi in una coperta, medicare eventuali lesioni, effettuare dei massaggi o anche, e più semplicemente abbracciarsi, accarezzarsi e coccolarsi parlando inoltre dell’esperienza che si è appena vissuto insieme, comunicando all’altro come ci si è trovati e le proprie emozioni, sono tutti esempi di azioni che durante l’Aftercare si possono compiere per ristabilire i livelli di benessere favorendo inoltre un’attribuzione di significato all’ esperienza di stampo positivo e piacevole. Tuttavia, poiché ogni persona è differente ed ha un proprio modo specifico di metabolizzare esperienze ed emozioni, sarebbe preferibile sapere in anticipo se alla fine dell’incontro sessuale il proprio partner preferisce ricevere cure ed attenzioni o se invece gradisce maggiormente restare da solo a meditare e gestire le proprie sensazioni senza bisogno che gli vengano fornite accortezze particolari.

Tirocinante: Selena Formichetti
Tutor: Dott.ssa Fabiana Salucci

Riferimenti:
– Farolfi Andrea (2022) “Be kinky! 12 (e più) esperienze per un anno di piacere” Giunti Editore
– https://www.lelo.com/it/blog/l-importanza-dell-aftercare-nel-bsdm/
– https://maestrobd.it/wp/it/aftercare/
– https://www.lovense.com/sex-blog/kink-bdsm/aftercare
– https://www.lelo.com/blog/bdsm-beginners-aftercare/

Condividi

Lascia un commento

Scrivi e poi premi Invio per cercare