in Informazione ed educazione, Sexlog

Molto spesso sul mondo femminile, sia in tema di salute che di educazione alla sessualità, sembra vegliare un grande alone di ignoranza, alimentato da credenze e stereotipi che da una generazione all’altra purtroppo vengono continuamente tramandati. Tra alcuni di questi risiede l’idea che le professioniste ed i professionisti dell’area ostetricia si occupino esclusivamente del parto o, comunque, solamente di tutto ciò che concerne la donna e la sua gravidanza, sviluppando così l’idea che, ad esempio, una donna che non sia incinta non abbia alcun bisogno di un’ostetrica. Quest’ultima però – oltre ad assistere il percorso di nascita di una vita – frequentemente, come libera professionista, si occupa di curare la salute del pavimento pelvico delle donne.

Fare una valutazione del perineo, risulta necessario anche per poter riscontrare dei benefici connessi alla propria sessualità. Certamente il corpo di una donna manda spesso diversi segnali per comunicarci la presenza di un malessere, sta però a noi avere la capacità di comprendere tali allarmi e tentare di non cadere nella trappola del giustificarli. Ebbene sì; perché troppo spesso si sentono le donne normalizzare il dolore nella propria vita, e, così come avviene per le mestruazioni, questo accade anche per i loro rapporti sessuali.

A qualunque donna sarà capitato di avere una qualche difficoltà personale o di conoscerne qualcun’altra che abbia avuto in quest’ambito dei problemi. In un articolo del 2015, infatti, veniva stimato che a provare dolore durante il sesso era tra il 12 e il 15% della popolazione femminile, ma questa percentuale era in grado di aumentare vertiginosamente fino ad arrivare al 44% più ci si avvicinava all’età della menopausa. Questa informazione – sebbene non troppo recente – certamente ci comunica due cose: prima di tutto, che una donna in età più adulta presenta spesso tali tipo di problematiche, in secondo luogo però che, anche in giovane età questi dolori sono molto frequenti. I sintomi comunque possono essere i più disparati: si possono avere dolori prima, durante o dopo i rapporti sessuali, possono presentarsi infiammazioni o infezioni della vescica che durante l’arco dell’anno possono ripetersi più volte; possono verificarsi delle incontinenze urinarie oppure delle secchezze vaginali o delle difficoltà durante la penetrazione.

Fare una lista di tutti quei dolori o fastidi che potrebbero manifestarsi sarebbe però davvero difficile, anche se ognuno di questi di fatto comunica alle donne una sola cosa: l’importanza di un percorso riabilitativo per il pavimento pelvico.
Va detto che ognuna di queste problematiche insorge per motivazioni completamente differenti e anche in modalità diverse, ma sicuramente nella maggior parte delle donne intraprendere il suddetto percorso permette di poter raggiungere un grande sollievo.

La particolarità che permette un miglioramento della vita sessuale è che le sedute riabilitative, oltre a mutare lo stile di vita completamente (postura, respirazione, alimentazione, sport, ecc..), consistono in una vera e propria educazione all’ascolto del nostro corpo, al capire i sintomi ed i bisogni che ci manifesta e a comprendere non solo che il piacere sessuale può migliorare ma che questo contribuisce anche a mantenere la salute delle pareti pelviche stesse.

Avere dei muscoli in equilibrio, che non siano né troppo né poco tonici, permette infatti di aumentare la percezione durante i rapporti rendendo così gli orgasmi delle donne non solo più semplici da raggiungere (nel caso si abbia difficoltà) ma anche e soprattutto di una qualità superiore. Perché solo promuovendo lo sviluppo di una connessione fra il corpo e la mente, sempre in costante crescita e mutamento, le donne saranno in grado di imparare come regalarsi ancora più piacere.

Tirocinante: Giorgia Tanda
Tutor: Fabiana Salucci

Sitografia

Pavimento pelvico e benessere sessuale


https://www.studiopsicologo-torino.it/sindromi-disturbi-malattie/dolore-rapporti-sessuali/

 

Condividi

Lascia un commento

Scrivi e poi premi Invio per cercare