Le diverse sfumature della sessualità

Se ci fermassimo ad osservare un pittore intento a dipingere un tramonto, potremmo osservare che sulla sua tela arricchita da leggere pennellate ogni colore presenta diverse sfumature: dal rosso acceso all’arancione, dal giallo canarino al rosa cipria. Il pittore riesce così a cogliere le numerose tonalità che il cielo assume nel momento in cui il sole si nasconde dietro l’orizzonte. Così come il tramonto anche la sessualità è caratterizzata da numerose sfaccettature; essa è poliedrica ed caratterizzata da diversi aspetti sociali, psicologici e biologici che influenzano l’individuo nel suo divenire.

L’aspetto biologico è generalmente quello che viene tenuto maggiormente in considerazione, si focalizza per lo più sulla necessità dell’uomo di procreare per la sopravvivenza della specie. La dimensione sociale della sessualità comprende invece i comportamenti acquisiti dal soggetto e l’interiorizzazione di diversi usi e costumi. E’ per questo motivo che in ogni cultura esistono credenze diverse sulla sessualità, esse dipendono dal contesto storico e influenzano il comportamento delle persone. Infine, l’aspetto psicologico riguarda il modo in cui ci sentiamo, sia con noi stessi sia con gli altri. Vengono prese in considerazione le emozioni, i sentimenti, il piacere, il pensiero, l’esperienza e l’acquisizione di conoscenze da parte dell’individuo.

Considerando questa pluralità di elementi, risulta evidente come la sessualità non sia un concetto statico, ma un qualcosa di dinamico che muta a seconda dei cambiamenti personali del soggetto; le “informazioni sessuali” che l’individuo acquisisce dal mondo ne influenzano i desideri, le aspettative, il modo di pensare, di vivere i rapporti con le altre persone e di agire: ad ogni individuo infatti, sarà capitato di trovarsi nella condizione di sperimentare una o più combinazioni di questo ‘’complesso cubo di Rubik’’, rendendosi conto che determinate esperienze sessuali, si addicono maggiormente ai propri gusti.

Nonostante sia difficoltoso classificare i vari tipi di rapporto sessuale, risulta evidente come le esperienze sotto le lenzuola appaiono svariate e sostanzialmente differenziate, non solo nella percezione individuale che ognuno ha di esse, ma anche per quanto concerne le condizioni in cui accadono: dalla fatidica prima volta, un’esperienza che coinvolge corpo e psiche in modo profondo e complesso, spesso caratterizzata da curiosità, ansia da prestazione e fantasiose aspettative, alla masturbazione generalmente associata ad un concetto di intimità individuale, ma intesa anche come esperienza preliminare da vivere in coppia.
Dal sesso occasionale, quello di una notte e via, che in Occidente circa il 50 % degli adulti sperimenta almeno una volta, ma che tuttavia non sembra soddisfare uomini e donne allo stesso modo (Leif Edward Ottesen Kennair, 2016) fino all’esperienza del tradimento, un fenomeno intrigante, misterioso, proibito, spesso oggetto di liti e discussioni tra i partner, ma che ancora oggi desta un acceso dibattito rispetto la sua natura (Moller, N. P. & Vossler, A. 2015).

Ognuna di queste esperienze risulta sicuramente unica nel suo genere ed è caratterizzata da emozioni, circostanze e implicazioni differenti; tuttavia un filo conduttore che accomuna tutte queste situazioni potrebbe esistere: il punto di congiunzione sembrerebbero essere le fantasie, i desideri e le emozioni del soggetto. La nostra sessualità è di fatto mediata da un insieme complesso di fattori, tra i quali la fantasia sessuale. Numerose ricerche sessuologiche hanno infatti rivelato i contenuti delle fantasie erotiche più comuni, sia per gli uomini che per le donne. Tra questi in particolare uno studio pubblicato sul Journal of Sexual Medicine e condotto mediante un sondaggio on line con 1.516 adulti ha evidenziato che le fantasie sessuali della popolazione generale sono molteplici. Tendenzialmente gli uomini sognano: di fare sesso con la propria partner, fare e ricevere sesso orale, fare sesso con più donne, provare nuove posizioni sessuali; mentre le donne fantasticano di: fare l’amore con il proprio partner, fare l’amore con un altro partner, fare l’amore in luoghi romantici o esotici, fare qualcosa di proibito, essere sottomesse. Le fantasie sessuali diventano quindi lo strumento attraverso il quale un essere umano può auto-erotizzarsi a livello mentale e vanno considerate come uno dei punti cardine dell’erotismo maschile e femminile che influenzano il modo di vivere la sessualità. I desideri, le fantasie e le emozioni potrebbero quindi rendere l’esperienza erotica diversa e piena di sfumature nonostante l’atto in sé   sembra essere indifferenziato e meccanicamente sempre uguale. Sono i significati attribuiti dalle persone a dare forma agli eventi; proprio per questo motivo spesso le delusioni amorose, i fallimenti o i malintesi a letto scaturiscono dall’ ignoranza del proprio funzionamento o di quello altrui.

In conclusione si può ben osservare come il sesso possa essere associato a un vasto ventaglio di aggettivi e attributi: passionale, romantico, violento, doloroso, insoddisfacente. Non esiste un’unica sessualità per tutte le persone che definisca come vivere il piacere. Esistono tante sessualità quante sono le persone, ognuna con le sue particolarità che dipendono dalla personalità, dalle conoscenze e dall’esperienza. Come direbbe Albert Rams ‘La sessualità non è ciò che crediamo, non è come ce l’hanno raccontata. Non esiste una sola sessualità, ce ne sono molte’.

 

A cura della tirocinante IISS: Alessia Iusi

Tutor: Davide Silvestri

 

Bibliografia

Joyal, C. C., Cossette, A., Lapierre, V. (2014). What Exactly Is an Unusual Sexual Fantasy? Journal of Sexual Medicine.

Kennair, L. E. O., Bendixen, M., & Buss, D. M. (2016). Sexual regret: Tests of competing explanations of sex differences. Evolutionary Psychology, 14(4), 1474704916682903.

Moller, N. P. & Vossler, A. (2015): Perceptions and experiences of Internet infidelity: views of couple counsellors and members of the general public. British Association of Counsellors and Psychotherapists, annual research conference, Nottingham, May 15-16

Linkografia:

http://www.ordinepsicologilazio.it/blog/sessual-mente-parlando/fantasie-sessuali/

Che cos’è la sessualità?

Condividi

Lascia un commento

Scrivi e poi premi Invio per cercare